La carica dei diecimila alla prima serata dei Navigli: venerdì il Fluo party, mercoledì 26 live i Men on the moon

"Più forti del freddo, la voglia di estate e di divertirsi è tanta". Si spiega così Federico Contin la partenza a razzo della stagione dei Navigli 2017. Alla kermesse che fino al 31 luglio anima il lungo Piovego tra la porta Portello e la curva di via Bassi, hanno partecipato mercoledì sera oltre diecimila persone.
"Non ci saremmo mai aspettati tanto entusiasmo in una serata per nulla propizia dal punto di vista climatico - aggiunge Contin - ma non ci siamo fatti trovare impreparati: ogni sera infatti è in servizio una squadra di professionisti della sicurezza a vigilare che tutto funzioni in maniera ordinata ed infatti nonostante la ressa, è filato tutto liscio. Siamo pronti a fare il bis venerdì sera con il Fluo party: distribuiremo tra gli aficionados del nostro ritrovo che si snoda tra otto bar e tre punti gastronomici, collanine e trucco fluorescente per rendere ancora più colorata la notte padovana".
Il primo appuntamento di musica dal vivo della rassegna è atteso mercoledì sera con la band "Men on the moon", formazione padovana tra le più apprezzate a livello itaiano per la capacità di coinvolgere il pubblico e rivisitare in maniera davvero originale il repertorio del meglio della musica rock degli ultimi trent'anni.

A questo link la pagina facebook dei Navigli