Fabrizio Corona ricercato anche sul web da www.trovacorona.com

 

«Cooming soon», ci ha lasciato scritto sul suo sito personale. Ma non è mai troppo presto: così la Rete si è già scatenata alla ricerca di Fabrizio Corona, il fotografo latitante da qualche giorno. Migliaia di visite, centinaia di segnalazioni sono già arrivate al sito www.trovacorona.com e su www.facebook/TrovaCorona, la comunità online di “appassionati” investigatori sulle tracce di Corona.
C’è chi lo ha visto in Brasile, in tutt’altre faccende affacendato, chi sul set di Don Matteo (come resistere ad una foto con fra Terence Hill e Nino Frassica?), chi giura che sarà lui, in tempi di vacche magre, il nuovo acquisto del Milan. Corona fa sempre parlare di sé, nel bene e nel male, e se qualche signorina in Rete lo vorrebbe nascondere fra le mura di casa sua, la maggior parte degli inseguitori vorrebbe solo assicurarlo alla giustizia, dove lo aspetta una condanna di sette anni da parte del tribunale di Torino. Sta di fatto che la Rete si è scatenata: c’è un Corona in ogni angolo, e le “segnalazioni” continuano a fioccare.

«Dopo il ritorno di Ruby Rubacuori (www.trovaruby.com) più volte avvistata in tutto il mondo – fanno sapere i curatori del sito – non potevamo che accogliere il grido di dolore che si alzava forte dalla Rete: troviamo anche il buon Corona. Per una volta, quindi, sarà lui ad essere vittima delle nostre paparazzate. Una piccola rivincita di noi poveri cristi non vip nei suoi confronti. In attesa che un’ennesima risata seppellisca questa vicenda».

Per le segnalazioni inviare una mail a [email protected]