Torna il premio giornalistico “Penna d’oca”

 

Dopo l’edizione dedicata interamente agli articoli sulla pandemia, il premio “Penna d’Oca” guarda al momento storico attuale in cui le preoccupazioni per la salute stanno gradualmente lasciando il posto a quelle legate alla situazione occupazionale ed economica. E anche ai segnali di ripresa e di crisi che i giornalisti hanno “fotografato” con i loro articoli. Il premio “Penna d’Oca” è lo storico riconoscimento assegnato dall’Associazione Stampa Padovana con la collaborazione del Sindacato giornalisti Veneto e con il patrocinio dell’Ordine dei giornalisti del Veneto. Al premio possono partecipare tutti i giornalisti che abbiano pubblicato nel 2021 un articolo, un servizio o un’inchiesta sul tema “Il territorio padovano tra crisi e ripresa”. Gli articoli possono essere stati pubblicati sulla carta stampata o diffusi da radio, televisioni e testate giornalistiche online regolarmente registrate. Devono essere inviati entro il 31 maggio 2022 via mail all’indirizzo [email protected]it. Il premio e le eventuali menzioni saranno decisi a insindacabile giudizio dai componenti del direttivo di Assostampa Padova e dal presidente dell’Ordine dei giornalisti del Veneto, che fa parte di diritto della giuria. Qui il bando per esteso.