Sos voucher: che fare? Una risposta dallo sportello di Ascom Padova

SOS VOUCHER: non si fa attendere la risposta dell'Ascom di Padova al vuoto creatosi dalla recente decisione del Governo di abolire i voucher, aprendo uno sportello dedicato alla consulenza per i datori di lavoro che non sanno più dove sbattere la testa per trovare un'alternativa valida per le assunzioni temporanee di personale.
Dal primo gennaio 2018, come ormai noto a tutti, grazie al Decreto Legge n. 25/2017 è stata di fatto abolita la possibilità di acquistare i voucher lavoro INPS per retribuire le prestazioni di lavoro occasionale accessorio.
Il loro utilizzo è ancora possibile fino al 31 dicembre 2017, ma solamente per i buoni lavoro che erano già stati acquistati alla data del 17 marzo 2017.
Molte imprese ed enti che si trovano quindi a dovere affrontare una situazione di difficoltà nelle gestione delle prestazioni occasionali possono trovare quindi una consulenza dedicata ai loro problemi, grazie alla decennale esperienza che i consulenti Ascom per l'amministrazione del personale possono offrire alle imprese.
Ci sono infatti alcune possibili alternative a disposizione dei datori di lavoro, in attesa che arrivino – si spera velocemente - i nuovi provvedimenti preannunciati dal Governo e che dovrebbero regolamentare la materia.
Nel frattempo, le possibili tipologie contrattuali che possono funzionare da valida alternativa ai buoni lavoro per regolarizzare i rapporti di lavoro occasionale sono essenzialmente di tre tipi: i contratti di somministrazione, le collaborazioni coordinate e continuative e il lavoro intermittente.
Per attivare il contratto di lavoro intermittente è però necessario che il datore di lavoro sia in regola con quanto previsto dalla normativa per la Sicurezza sul Lavoro (DLgs 81/08). Oltre al Documento di Valutazione dei Rischi.
E' necessario infatti provvedere alla formazione dei lavoratori, alla formazione antincendio e di primo soccorso, alle visite mediche (se previste), eccetera.
Questa e altre informazioni sono a disposizione delle aziende presso lo sportello SOS Voucher all'Ascom di Padova (dr. Giuliano Gazzea – 049 8209717)