"Urban innovation" sabato 20 maggio al Talent Garden Padova

"Urban Innovation", la call 4 ideas - promossa da Fondazione Ingegneri Padova, Consorzio ZIP, Fondazione Fenice, La Salle International Campus, Fondazione Comunica e Talent Garden Padova - ha selezionato, tra le varie candidature, 11 progetti più innovativi che sabato 20 maggio presso Talent Garden Padova, Via della Croce Rossa 32, verranno sviluppati e presentati alla Giuria che ne decreterà i vincitori.
«Con questa iniziativa abbiamo voluto dare un'opportunità ai giovani e, allo stesso tempo, alla città. L'obiettivo è trovare i migliori servizi o progetti per la città del futuro per innovare il contesto metropolitano, favorendo lo sviluppo dell'economia locale e del territorio» precisa Pasqualino Boschetto, Presidente dell'Ordine degli Ingegneri di Padova.

«Con "Urban Innovation" - dichiara Marco Favaretti, Presidente Fondazione Ingegneri Padova - l'Ordine e la Fondazione degli ingegneri padovani vogliono sostenere, anche materialmente, giovani colleghi impegnati a promuovere le proprie idee innovative sulla città del futuro».
«Il Consorzio ZIP ha promosso, insieme agli altri partner, il contest "Urban Innovation" - spiega Stefano Bressan, Direttore Consorzio ZIP - con l'obiettivo di stimolare un sano confronto competitivo volto ad ampliare l'orizzonte delle migliori soluzioni innovative per la città di Padova e, in particolare, per la sua strategica zona industriale, attraverso diverse prospettive e validi progetti funzionali».
«Credo che la città del futuro - conclude Gianni Potti, Presidente di Fondazione Comunica – si debba costruire con idee e progetti dal basso; questo è il senso di Urban Innovation, primo esempio padovano in materia. Una sfida lanciata al futuro e alle nuove generazioni per creare inclusione sociale, produrre risparmio energetico, rispetto dell'ambiente.».

Tra le proposte selezionate vi sono progetti in tema di soft city, riqualificazione e nuovi servizi per la Zona Industriale di Padova, riqualificazione e nuovi servizi per la Fiera di Padova, Padova 4.0, Industry 4.0, trasporti e mobilità, domotica urbana e risparmio energetico.

Nella mattinata ai team partecipanti verrà offerta una sessione di tutoring; a seguire la stesura del progetto che andrà poi presentato e discusso alle ore 16 davanti alla giuria composta da Rosario Rizzuto – Rettore Università degli Studi di Padova, Stefano Bressan – Direttore Consorzio Zip Padova, Fernando Zilio – Presidente Camera di Commercio di Padova, Emiliano Fabris – Direttore Parco Scientifico e Tecnologico Galileo, Sileno Rampado – Direttore La Salle International Campus, Roberto Gasparetto – Direttore AcegasApsAmga.

In palio la possibilità di lavorare e avere due scrivanie a disposizione fino alla fine dell'anno presso lo spazio di coworking di Talent Garden Padova e svariate ore di formazione e, per gli ingegneri, una quota annuale di iscrizione gratuita all'Ordine degli Ingegneri di Padova.

Per info: www.urbaninnovation.it